Toner rigenerati o originali? Qual è meglio scegliere?

Toner rigenerati o originali? Qual è meglio scegliere?

Prodotti originali o rigenerati? In questo articolo elenchiamo le motivazioni per cui è meglio puntare su una o sull’altra tipologia di prodotti.

Alcuni toner e cartucce, una volta esauriti e sostituiti, vengono recuperati da apposite aziende e i relativi pezzi o parti di ricambio vengono riutilizzati per produrre nuovi esemplari che saranno poi rimessi in vendita con l’etichettatura di prodotti rigenerati.
Non facciamoci ingannare dal nome, questi prodotti vengono controllati e testati prima di essere messi sul mercato.
Sia chiaro, non tutti i consumabili esauriti sono recuperati e riutilizzati, essi infatti devono risultare idonei per essere trattati.
Ma quali sono i motivi per cui si dovrebbe scegliere questo tipo di prodotti e non gli originali?
E quali sono invece i fattori in cui i prodotti originali sono ancora migliori?
Proviamo a spiegarlo.

VANTAGGI

Un fattore importante (ma non assolutamente essenziale) che ci accompagna nella scelta di un toner è il prezzo.
In questa categoria di consumabili infatti, nella maggior parte dei casi, esso è sensibilmente più basso rispetto a quello della controparte originale.
C’è da sottolineare come questo non stia a indicare un prodotto in degrado,usato o con prestazioni basse, sopratutto perché i prodotti rigenerati indicano modelli di originali che vengono ricondizionati e riportati allo stato di fabbrica.
La qualità generale è ottima e la durata della stampa non è assolutamente molto distante da quella dei prodotti delle principali marche.
Un altro aspetto da non sottovalutare riguarda l’impatto che questi prodotti hanno sull’ambiente, sopratutto per la notevole riduzione dei materiali inquinanti, dato importante visto l’enorme materiale da stampa che ogni anno viene consumato.

SVANTAGGI

È importante sottolineare come la durata e la qualità di alcuni prodotti rigenerati non sia però sempre comparabile con la controparte originale.
In alcuni modelli economici infatti il prezzo eccessivamente basso va a discapito di una qualità costruttiva non sempre all’altezza, che non garantisce una qualità di stampa sufficiente e che evidenzia un degrado nella stampa più accentuato e con conseguente riduzione del ciclo di vita di questi prodotti, toner o cartucce che siano.

CONSIDERAZIONI FINALI

I prodotti rigenerati, insieme a quelli compatibili, sono tipologie di prodotti che già formano una grande fetta del mercato consumabili del stampante.
Se scelti correttamente, sopratutto attraverso la ricerca di certificazioni che attestano la qualità della merce, è possibile risparmiare una somma importante mantenendo però le caratteristiche e le peculiarità dei prodotti originali presenti.

NESSUN COMMENTOI

INVIA UN COMMENTO

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.